Scuola primaria

La scuola primaria

La Scuola Primaria “S. Gaetano” accoglie i bambini frequentanti la scuola dell’infanzia appartenente allo stesso Istituto, ed è pure aperta ad accogliere bambini che provengono da varie scuole della zona.

La Scuola cerca di operare in dialogo con le famiglie per condividere la responsabilita’ del Progetto Formativo, nell’attenzione al contesto sociale del quartiere di Trastevere di Roma, per formare personalità impegnate al servizio delle reali esigenze, attraverso una cultura completa e ben equilibrata tra aspetti umanistici e tecnico scientifici.

Finalità

La Scuola Primaria “San Gaetano” è “una Scuola su misura”:

pone al centro del processo educativo e di apprendimento la persona, al fine di promuovere unitariamente e  armonicamente la formazione integrale di ciascun alunno negli aspetti di identità, autonomia e competenza;

si propone di migliorare l’apprendimento attraverso l’orientamento alla cittadinanza attiva e l’innovazione metodologica con la collaborazione dell’intera comunità educante.

La nostra Scuola, rispetto alla continuità, pone in essere le seguenti iniziative:

Continuità scuola dell’Infanzia/scuola Primaria

Scambio di informazioni sui percorsi formativi, sulle strategie e le metodologie tra docenti di scuola dell’Infanzia e della prima classe mediante incontri programmati;

costruzione di un curricolo-ponte tra la sezione dei cinquenni e la prima classe primaria attività laboratoriali e partecipazione a progetti comuni.

Continuità scuola/famiglia

Scambio di informazioni sul vissuto familiare e scolastico degli alunni;

coinvolgimento della famiglia in attività di miglioramento formativo, attraverso la partecipazione a dibattiti organizzati dalla scuola.

Continuità nella valutazione

La valutazione è uno strumento essenziale della programmazione e della realizzazione dell’attività educativa e didattica, della quale deve assicurare l’efficacia attraverso l’utilizzazione delle metodologie e delle tecnologie educative e didattiche più aggiornate.

Obiettivi formativi generali

L’azione della Scuola persegue obiettivi riferiti a cinque aree formative:

area dell’identità, autonomia, responsabilità;

area della socialità, relazione con gli altri, convivenza democratica;

area cognitiva;

area dell’affettività;

area morale, religiosa, estetica.

Il Curricolo della Scuola

Si ispira alle raccomandazioni del Parlamento Europeo (2006) in particolare alle competenze-chiave:

comunicare nella lingua madre;

comunicare nella lingua straniera (inglese);

matematica, scienza e tecnologia;

imparare a imparare (metodo di studio);

competenze sociali e civiche;

espressione culturale e creativa.

Il Tempo della Scuola

L’orario settimanale si articola in cinque giorni la settimana dal lunedì al venerdì.
L’orario scolastico è di 30 ore settimanali dalle 8:20 alle 16:00.

Pre scuola

E’ un servizio aperto a tutti i bambini che hanno necessità di essere a scuola prima dell’orario scolastico.
E’ predisposto a tale servizio un’insegnante in una sala d’attesa. Il servizio presente tutti i giorni scolastici dalle 7:30 alle 8:00.

Assistenza al pranzo

Dalle ore 12:30 alle 13:00 è previsto il pranzo assistito da una delle insegnanti.
Dalle 13:00 alle 1400 è prevista un’area adibita al gioco libero, gli alunni sono sempre accompagnati dalle docenti, le quali si impegnano all’osservazione dei bambini per meglio conoscerli e intervenire in modo appropriato alla personalità del bimbo.

Post scuola

Gli alunni possono rimanere nella struttura scolastica fino alle ore 18:00 vivendo il tempo post scuola in modo creativo; possono partecipare al doposcuola, alle attività sportive, musicali e linguistiche.

error: Contenuto protetto